SCUOLA PRIMARIA DI CAPANNORI: INIZIATE LE INDAGINI PRELIMINARI IN VISTA DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO. DA LUNEDI’ 31 MAGGIO MODIFICHE ALLA SOSTA IN VIA CARLO PIAGGIA

Sono iniziate le indagini preliminari propedeutiche ai lavori per l’ampliamento e la riqualificazione della scuola primaria ‘Amalia Bertolucci Del Fiorentino’ di Capannori che prenderanno il via al termine delle lezioni.

Per consentire il loro svolgimento da lunedì 31 maggio sarà istituito un divieto di sosta in via Carlo Piaggia, davanti ad Artè (eccetto per lo stallo riservato alle persone con disabilità) per creare un nuovo spazio di sosta per lo scuolabus.
Terminate le indagini preliminari dopo la chiusura dell’anno scolastico prenderà il via il primo step dell’intervento, che vede un investimento complessivo di 2 milioni e 340 mila euro, finanziato in parte con risorse interne, in parte con fondi Miur e in parte con un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che prevede l’ampliamento della scuola con la costruzione di un nuovo edificio sul lato est del complesso, ovvero sul lato di via dei Babbi. La nuova ala sarà su due piani ed ospiterà in totale 10 classi, 5 al piano terra e 5 al primo piano. Sarà collegata alla parte più recente dell’attuale sede scolastica per consentire un utilizzo unitario e contemporaneo di tutti gli edifici da parte di studenti e docenti.
Al termine delle opere di ampliamento, con una seconda tranche di lavori, la parte più vecchia della scuola sarà ristrutturata e migliorata dal punto di vista energetico ed impiantistico e sarà sede di un centro civico integrato scuola-cultura. La terza parte dei lavori prevede la ristrutturazione del corpo più recente dell’attuale sede.

--

 

Share