Scivola sul ghiaccio sul sentiero alla Foce del Cardeto, soccorsa dal Pegaso

LUCCA – A distanza di poche ore la stazione di Lucca del SAST è intervenuta nuovamente nella zona della Foce di Cardeto.

Il soccorso Alpino è stato allertato alle 14:30 dalla centrale operativa del 118 per il recupero di una donna scivolata sul sentiero che collega Val Serenaia e Foce di Cardeto.

La donna, che non aveva con sé i ramponi, è scivolata sulla neve ghiacciata procurandosi un trauma.
Contestualmente è stato fatto decollare l’elicottero Pegaso Tre che, dopo un giro di ricognizione, ha individuato la donna e ha calato sul posto il Tecnico di Elisoccorso del SAST.
Nel frattempo una squadra di tecnici con il medico era pronta ad essere imbarcata al centro di Protezione Civile.
Il ferito è stato stabilizzato, imbarellato e trasportato insieme al medico all’ospedale di Pisa.
Il familiare che era insieme alla donna è stato riaccompagnato dalla squadra dei soccorritori alla macchina nel parcheggio del Rifugio Donegani.
Si ricorda a tutti i frequentatori della montagna- complici le condizioni meteo che stanno caratterizzando questi mesi invernali- di non sottovalutare nessun tipo di percorso e di dotarsi dell’equipaggiamento tecnico indispensabile.
fontetgregione.it

Share