Si è concluso adesso l’intervento di recupero che ha coinvolto i tecnici del Soccorso Alpino Toscano dela spazione Appennino nell’area dell’ Orto Botanico (1400m s.l.m.) nel comune di Abetone Cutigliano.
L’attivazione da parte del 118 è arrivata intorno alle ore 13 per una cercatrice di funghi infortunata durante un’escursione.
Sul posto è intervenuta una squadra del SAST della Stazione Appennino che ha raggiunto la ferita nel bosco poco lontano dal sentiero che porta al Lago Nero, a Casetta dei Pastori.
La donna riportante un trauma ad un arto inferiore è stata in primo luogo stabilizzata ed in seguito messa in barella.
Da lì è stata portata tramite barella a spalla dai tecnici per circa 30 min lungo il sentiero fino ai mezzi di soccorso e poi all’ambulanza per l’ospedalizzazione.
Sul posto sono intervenuti anche Soccorso Alpino Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco.

(foto di repertorio)

Share