Escursionista ferita sul monte Corchia dopo una caduta

 

STAZZEMA – Cade durante  un’escursione sul monte Corchia. Protagonista dell’infortunio sulle Apuane una escursionista di 36 anni originaria di Capannori, soccorsa nel pomeriggio di oggi in località Ponte dei Merletti, in Alta Versilia.

La donna è caduta mentre scendeva il sentiero 10 a quota 900 metri. A causa della caduta ha riportato un trauma cranico e ha perso temporaneamente conoscienza. E’ riuscita in seguito a chiamare il 118 che ha allertato la stazione di Querceta del Soccorso Alpino.

A causa del forte vento (40 nodi) il Pegaso non è riuscito ad intervecnire e quindi il recupero è avvenuto tramite i tecnici del Sast a terra muniti di personale sanitario. Stabilizzata ed imballata, la donna infortunata è stata portata fino alla strada dove ad attendere c’era l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Stazzema che l’ha portata all’ospedale Versilia.

 

Share