Saranno abbattuti due tigli pericolosi sulla cortina fra i baluardi San Regolo e La Libertà classificati nella massima categoria di rischio

 

 

 

È stata firmata stamattina l’ordinanza che dispone l’abbattimento di due tigli che si trovano sulle Mura, sulla parte interna della cortina fra i baluardi San Regolo e La Libertà. Secondo la perizia e una successiva nota dell’agronoma Letizia Cipresso, i due esemplari presentano profonde ed estese carie interne che ne hanno compromesso la stabilità con elevata propensione a possibili cedimenti in un’area intensamente frequentata dalle persone. Le due piante saranno sostituite con nuovi esemplari appena possibile.

Share