Santo del Giorno

Il Santo del giorno, 5 Ottobre: S. Placido

Placido fu, con Mauro, (che viene ricordato il 15 gennaio) il più docile discepolo del grande San Benedetto, il quale li ebbe ambedue, Placido e Mauro, cari come figli. Dei due, Placido era forse il più giovane: poco più che un fanciullo, quando venne posto sotto la paterna guida dell’Abate San Benedetto. Per questo, San Placido viene considerato quale Patrono dei novizi, cioè dei giovani che si preparano alla professione

Share

Il Santo del giorno, 4 Ottobre: S. Francesco (ma d’Assisi o di Lucca?)

Oggi si celebra come in moltissimi sanno, il Patrono d’Italia, S. Francesco il Poverello d’Assisi. Già ma da Assisi o da Lucca? Molti storici bollano come una bufala questa ascendenza della famiglia di Pietro Belmonte il padre di Giovanni, già Francesco al battesimo si chiamava così, dai Moriconi di Luca che ebbero il bel palazzo, oggi non proprio in ottime condizioni che si affaccia su via Fillungo e per buonaparte

Share

Il Santo del giorno, 3 Ottobre: S. Dionigi l’Aeropagita

Dionigi l’Areopagita è stato un giurista e vescovo greco antico, Fu convertito al cristianesimo dalla predicazione e dalla preghiera dell’apostolo Paolo che fece sull’Areopago di Atene, una collina sacra ad Ares, da cui il nome, ad ovest del Partenone. La Chiesa cattolica lo ha fatto santo e lo ha proclamato dottore della Chiesa. Dionigi ci è noto esclusivamente dalla testimonianza degli Atti (17,22): nel racconto neotestamentario Paolo si trova ad

Share

Il Santo del giorno, 2 Ottobre: Angeli Custodi

L’angelo custode è un angelo che, secondo la tradizione cristiana, accompagna ogni persona nella vita, aiutandolo nelle difficoltà e guidandolo verso Dio. L’angelo è invocato con la tradizionale preghiera dell’Angelo di Dio. L’angelo custode è una figura ricorrente nella vita di molti Santi; in diversi Paesi vi è una forte e particolare devozione. La Chiesa cristiana primitiva ereditò il concetto di “angelo” dal mondo ebraico, in cui l’esistenza di un

Share

Il santo del giorno, 1 Ottobre, S. Teresa del Bambin Gesù

Thérèse Françoise Marie Martin (Alençon, 2 gennaio 1873 – Lisieux, 30 settembre 1897) è stata una monaca, mistica e drammaturga francese, meglio nota come santa Teresa del Bambino Gesù, nome con il quale è venerata dalla Chiesa cattolica. Carmelitana presso il monastero di Lisieux, è talora chiamata anche santa Teresa di Lisieux o santa Teresina, per distinguerla da Teresa d’Ávila. Suor Teresa del Bambino Gesù e del Volto Santo è

Share

Il Santo del giorno, 30 Settembre: S.Girolamo

San Girolamo è un Padre della Chiesa che ha posto al centro della sua vita la Bibbia: lui per primo l’ha tradotta integralmente nella lingua latina, rendendola con la sua “Vulgata” il libro di gran lunga più letto al mondo! Sofronio Eusebio Girolamo nacque a Stridone, nell’Illiria, verso il 347 da una famiglia cristiana, che gli assicurò un’accurata formazione, inviandolo anche a Roma e a Treviri a perfezionare i suoi

Share

Il Santo del giorno, 29 Settembre: S. Michele

Il suo nome deriva dall’espressione «Mi-ka-El», che significa «chi è come Dio?» e poiché nessuno è come l’Onnipotente, (forse oggi, invece, con l’individualismo sfrenato che regna, sono in moltissimi a credersi tali!!!) l’Arcangelo combatte tutti coloro che si innalzano con superbia, sfidando l’Altissimo. Non a caso i greci dicevano che il peccato peggiore era la iubris, l’alterigia, l’arroganza! Nella Sacra Scrittura è citato cinque volte: nel libro di Daniele, di

Share

Il Santo del giorno, 28 Settembre: Bernardino da Feltre

Detto comunemente Bernardino da Feltre dalla città dove vide la luce nel 1439, primogenito del nobile e facoltoso Donato Tomitano e di Corona Rambaldoni, cugina del celebre educatore Vittorino, (che creò le celebri scuole-convitto e la celeberrima Ca’ Goiosa presso i Gonzaga a Mantova) il beato fu battezzato col nome di Martino. Assunse quello di Bernardino in onore dell’apostolo senese, di cui rinnovò la prodigiosa attività di predicatore, entrando il

Share

Il Santo del giorno, 27 Settembre: San Vincenzo de’ Paoli

Vincenzo de’ Paoli, nome originale Vincent de Paul (Pouy, 24 aprile 1581 (ma c’è chi lo vorrebbe di origini spagnole)– Parigi, 27 settembre 1660), è stato un presbitero francese, fondatore e ispiratore di numerose congregazioni religiose come la Congregazione della Missione i cui membri sono comunemente denominati “Lazzaristi”, le “Dame della Carità” (a noi più note) e, poco più tardi, anche le Figlie della Carità, di estrazione sociale più bassa

Share

Il Santo del giorno, 26 Settembre: Cosma e Damiano, i santi medici

I santi Cosma (o Cosimo) e Damiano, noti anche come santi medici (… – Cirro, Siria, 303) sono ritenuti dalla tradizione due gemelli di origine araba, medici in Siria e martiri sotto l’impero di Diocleziano: sono venerati da tutte le Chiese cristiane che ammettono il culto dei santi. Le fonti pervenuteci non sono pienamente concordanti tra loro, pur tuttavia tutte fanno riferimento a “fratelli, gemelli e medici”. Questi erano in

Share