Sanità: Alessandrini su disservizi fornitura ausili, esternalizzare il servizio è stato errore

“Anche l’ufficio e il magazzino ausili dell’Ospedale Versilia da qualche tempo è stato esternalizzato, ennesima batosta ad una struttura sanitaria ormai in sofferenza da diverso tempo. Adesso della richiesta e successiva consegna degli ausili, come carrozzine, letti, materassini antidecubito, deambulatori, si occupa una ditta esterna. Ciò grazie ad una riforma fortemente voluta dalla Regione Toscana”: è il commento di Lorenzo Alessandrini, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali del 3 e 4 ottobre per la lista “Lorenzo Alessandrini Sindaco”. Alessandrini prosegue: “I risultati di questa manovra sono sotto gli occhi di tutti: ci sono state consegne avvenute addirittura dopo il decesso del richiedente e, nella migliore delle ipotesi, si deve attendere troppo per usufruire di questo servizio e ciò non è più’ ammissibile. Accorpare, tagliare e razionalizzare sono state, fino ad oggi, le parole d’ordine di questa riforma, che viene fatta quasi esclusivamente sulle spalle degli utenti che accedono ai servizi socio-sanitari, dei pazienti e degli operatori del settore, necessario invertire marcia e tornare a mettere al centro i bisogni dei cittadini”.

Consulta il programma e conosci tutti candidati sul sito www.lorenzoalessandrinisindaco.it Per aderire o prendere contatto con il comitato è possibile rivolgersi ad una delle sedi elettorali presenti sul territorio a Seravezza in via Aurelia, 1197, a Ripa in via De Gasperi, 651 e via Fusco 39, scrivere a info@lorenzoalessandrinisindaco.it oppure contattare il 349 310 9434 (Monaco).

Share