San Pellegrino in Alpe, oltre ad essere il paese più alto dell’appenino con i suoi 1525 Mt slm , è anche probabilmente la località garfagnina con una storia fra le più ricche .
Posto a dividere la Toscana dall’ Emilia , Lucca da Modena , Castiglione da Frassinoro è da sempre una vera e propria porta degli appennini.
Il suo nome deriva da Pellegrino , figlio del Re di Scozia Romano , che , lasciato il suo paese giunse proprio sugli appennini .
Da qui inizia la leggenda che narra che Pellegrino resistette tanto al lungo alle tentazioni del diavolo che perse la pazienza e lo schiaffeggiò talmente forte da farlo girare su sè stesso . Fu così che nacque il “Giro del Diavolo” che corrisponde al punto in cui il Diavolo colpì San Pellegrino e dove ancora oggi migliaia di pellegrini giungono portando con sè un sasso tanto più grande quanto maggiore è la colpa da espiare .
I sassi depositati per decine di anni creano una sorta di monumento in divenire ed il pellegrinaggio del giro del diavolo è certamente uno dei più originali in Italia.
Garfagnana Terra Unica 8-9-10 Novembre

Share