U

n 26 enne, M. D, promoter, con la scusa classica di proporre contratti per l’energia elettrica vantaggiosi, ha rubato senza ritegno un anellod’oro ad una signora anziana, 85enne di Gallicano. Fortunatamente la signora, nonostante l’età avanzata, si è rivelata molto attenta ed insospettita per la veloce fuga dei promoter ha avvisato i carabinieri. I militari della Stazione di Barga hanno subito rintracciato ed arrestato il ladro. Condannato ad un anno di reclusione e 200 euro di multa, pena sospesa, in pratica poco o nulla. Un consiglio, fate davvero attenzione a questi ladri o truffatori che siano, soprattutto se anziani e apparentemente indifesi. I Carabinieri fanno il loro dovere in maniera egregia arrestando un ladro, la legge lo libera immediatamente con 200 euro di multa, tipo autovelox. Ok, direte voi, ha rubato solamente un anello, magari di poco valore ma con immensi ricordi all’interno. La prossima volta, se questi tipi ripasseranno da Gallicano, consiglio di proporre contratti vantaggiosi in quel di Trassilico, sperando prendano la casa giusta.

 

Share