RUBANO ALL’ESSELUNGA DI PORCARI – ARRESTATI DAI CARABINIERI

Ieri pomeriggio, a Porcari (LU), i militari della Stazione Carabinieri di Capannori procedevano all’arresto di due cittadini georgiani, un 32enne ed un 55enne, entrambi regolari nel territorio nazionale e residenti a Pontedera, per il reato di furto aggravato in concorso. Alle ore 16:30 circa,

i Carabinieri di Capannori intervenivano su disposizione della Centrale Operativa presso il Supermercato Esselunga di Porcari, sito nella via Puccini, in quanto l’addetto alla sicurezza e il direttore dell’esercizio avevano fermato due uomini che avevano superato le casse senza pagare della merce. I successivi accertamenti dei Militari, svolti attraverso l’escussione dei testimoni e la visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza, consentivano di accertare che i due uomini fermati avevano pianificato con attenzione il furto. Dopo essere arrivati in auto, il 32enne accedeva all’interno del supermercato, dove riempiva il carrello con generi alimentari, superalcolici e cosmetici, per poi dirigersi verso l’ingresso dell’esercizio, evitando quindi le casse, dove lo attendeva il 55enne che faceva da “palo”.

La refurtiva, avente il valore di 1.132,00 euro, veniva restituita al direttore del supermercato, mentre i due uomini venivano accompagnati in caserma. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, venivano tradotti nelle camere di sicurezza delle Compagnie CC di Lucca e di Viareggio, in attesa dell’udienza di convalida prevista per questa mattina.

Share