Ruba una E-Bike e sale sul treno per fuggire; bloccato dai carabinieri

 

LUCCA – I Carabinieri hanno arrestato un 29enne di Pistoia per il reato di furto aggravato. L’uomo nel tardo pomeriggio di venerdì aveva rubato una E-Bike, una bici elettrica, lasciata incustodita per pochi minuti dal proprietario in via di Tiglio, davanti ad un’attività commerciale.

Grazie anche al sistema di videosorveglianza cittadino, dopo circa dieci minuti i carabinieri hanno localizzato l’autore del furto alla Stazione ferroviaria. L’uomo era già salito sul treno che stava per partire per Pistoia. Il 29enne è stato trovato in possesso di una cesoia lunga 50 centimetri. La bici, del valore di 2.600 euro, è stata restituita al proprietario.

Share