Rivoluzione sosta, tolti 38 posti in piazza Mazzini

 

Viareggio – Interdetto l’accesso all’area ex Lazzi dove si trovavano 38 posti auto. La decisione presa dalla delibera di giunta dello scorso 23 dicembre nell’ambito del disciplinare sulla sosta e le tariffe varato dall’amministrazione comunale

 

Brutto risveglio per molti residenti e negozianti della zona di Piazza Mazzini. L’amministrazione comunale infatti, ha messo in atto quanto previsto dalla delibera di giunta dello scorso 23 dicembre in cui, all’interno del più generale disciplinare del piano della sosta e delle tariffe, prevedeva l’eliminazione dei 38 s talli di piazza Mazzini lato mare. La zona ex Lazzi è stata quindi interdetta tramite dissuasori fissi. Una decisione che, secondo l’amministrazione, va nell’ottica di un generale recupero e valorizzazione della piazza.

Certo è che, in una zona altamente frequentata come questa, la mancanza di 38 stalli si farà certamente sentire, nonostante l’amministrazione abbia dichiarato di essere alla ricerca di nuovi stalli per la sosta delle auto.

Nonostante i dissuasori, nella prima mattinata del provvedimento, qualcuno ha comunque pensato di posteggiare ugualmente nella piazza.

fontenoitv

Share