vagoni-sporchi-trenitali-risarcisce-uno-studente

 

Riunione in Prefettura a Lucca per trattare, dopo i fatti delittuosi dei giorni scorsi, ma con l’ordinaria inciviltà che ormai alberga sui nostri treni, della sicurezza dei viaggiatori e, visto che, come denunciato, molti stranieri viaggiano gratis e si rifiutano di pagare i biglietti, anche del personale ferroviario.

Per il tratto Lucca-Aulla è stato assicurato che tutti treni sono muniti di telecamere (anche quelli vecchissimi?).

Sono stati programmati servizi mirati della Polfer ed è stato annunciato che è stata organizzata una task force, però questa a livello nazionale di 80 unità,  che opererà anche nella nostra provincia., con l’ausilio delle Forze dell’Ordine.

Per il mancato pagamento dei biglietti, si farà azione preventiva di filtro nelle stazioni.

 

Polfer-sul-treno

 

 

Share