La direttiva Bolkestein al centro del dibattito

 

La direttiva Bolkestein e le novità relative alla sua attuazione sono al centro dell’assemblea che la Cna Balneatori ha organizzato per il 24 novembre nella propria sede di Viareggio, in L.go Risorgimento, 9.

Insieme ai dettagli della norma, verranno illustrate anche le iniziative rivolte alle imprese balneari che vedono impegnati i livelli nazionale e territoriale dell’associazione.

“L’approvazione di una norma senza la conservazione della continuità aziendale per le attuali imprese balneari – conferma Stefano Zerini, presidente provinciale Cna Balneatori – non costituisce una soluzione per la questione balneare italiana e per l’affermazione del legittimo affidamento. Su questo la Cna ha aperto da tempo un confronto con le forze politiche e parlamentari e con i rappresentanti istituzionali”.

La riunione avrà inizio alle ore 14.30 e vi prenderanno parte Cristiano Tomei, coordinatore Nazionale CNA Balneatori e Lorenzo Marchetti, presidente Regionale CNA Balneatori.

Share