I Vigili del Fuoco del Comando di Firenze, distaccamento di Borgo San Lorenzo, Marradi oltre a personale TAS (Topografia Applicata al Soccorso) SAPR (Sistemi Aeromobili Pilotaggio Remoto) e nucleo cinofili per un totale di 17 unità, sono interventi ieri sera intorno alle ore 23:20 nel comune di Borgo San Lorenzo in località Madonna dei Tre Fiumi, in seguito ad una segnalazione di persona dispersa.
La sala operativa dei Vigili del Fuoco, allertata da quella del 112, ha avviato immediatamente le procedure di localizzazione con esito negativo, probabilmente a causa della batteria scarica del telefono cellulare del disperso.
I Vigili del fuoco giunti sul posto, si coordinavano con l’Arma dei Carabinieri e con i Volontari del Soccorso Alpino per individuare l’area di ricerca.
L’uomo di 70 anni, veniva individuato alle ore 2:00 dall’elicottero dell’Aeronautica Militare in prossimità di un sentiero in zona impervia.
A quel punto venivano inviate squadre di terra per predisporre le operazioni di stabilizzazione e di recupero effettuate successivamente dall’elicottero.
L’uomo è stato poi preso in carico dai sanitari del 118 per gli accertamenti del caso.

Share