Ritrovata Bibbia vecchia di 2000 anni. Gesù non è stato crocifisso. Scoperta shock

Ritrovata Bibbia vecchia di 2000 anni. Gesù non è stato crocifisso. Scoperta shock

ADLI MAKAMLARA 2003 YILINDA ULASTIRILAN VE 3-4 HAFTA ONCE ETNOGRAFYA MUZESI'NE TESLIM EDILEN EL YAZMASI INCIL'IN KULTUREL VARLIK OLARAK GORULUP MUZE ENVANTERINE KAYDEDILDIGI, TARIHI INCILIN INCELENMESINE ILISKIN CALISMALARIN SURDUGU BELIRTILDI.  (ANADOLU AJANSI - MUAMMER TAN) (20120223)

Trema il Vaticano e trema tutta la religione cristiana. Secondo quanto riportato dalla Bibbia trovata proprio nella biblioteca Vaticana, Gesù non sarebbe mai stato crocifisso.

“Abbiamo analizzato a lungo il testo, ritrovato circa un mese fa. Ovviamente si è deciso non rivelare la scoperta per non suscitare l’attenzione dei media e per lavorare in serenità. Dopo attenti studi, abbiamo constatato, usando un particolare metodo di rilievo a microfibra, che si tratta della Bibbia più antica che sia stata mai prodotta. Ovviamente questo ha destato l’attenzione di tutti. Ci troviamo di fronte al testo più antico di sempre per quanto concerne le Sacre Scritture. Una cosa eclatante. E quello che abbiamo trovato è assurdo” dice lostudio americano Mimy Porfyydy “Innanzitutto il Cristo non è mai stato crocifisso, anzi ha vissuto a lungo la propria vita, morendo all’età di 72 anni. Ma un’altra cosa riportata che ha fatto scalpore e creato scandalo è la questione Giuda: nel testo, Giuda è raffigurato come l’amico fidato di Gesù. Ad un certo punto, si dice: “Giuda, amico mio, mio fedele alleato, a te porto il sacramento e la testimonianza della fede. Su di te, mio amico e compagno di vita, voglio fondare il mio credo, che sia un credo duraturo e sereno, nella pace e nella bontà” E Giuda risponde: “Mai ti ho tradito. La tua fede è grande, sta cambiando il volto dell’umanità. Fa’ di me un tuo pastore, diffonderò il credo con i ragazzi del Vangelo. Gesù mio, questa scena non morirà e porteremo testimonianza di ciò che abbiamo fatto fino all’eternità”. Queste sono le parole di Giuda, avete capito. Si parla di una scena. Gesù, infatti, secondo quanto scritto nel testo ritrovato, non solo non fu crocifisso, ma fu, addirittura a capo di una scena di fede e testimonianza. Una scena felice, fatta di lavoro e di testimonianza e anche di serenità. Non so adesso cosa accadrà, stando così le cose, tocca cambiare tutto”.

La scoperta è incredibile. Domani è attesa una riunione di alti prelati nelle stanze vaticane per decidere il da farsi. La notizia ha già fatto il giro del mondo e proprio non sappiamo cosa accadrà nelle prossime ore e come sarà gestita la cosa

fonte il giornale.it

Share