Ritorna il SUPERABILE  e ,dopo quattro Edizioni , cambia ancora la veste ma non la sostanza che rimane quella di focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica  verso il tema delle Barriere architettoniche.

In questi anni qualcosa è stato fatto in questa direzione ma i risultai raggiunti non sono certo all’altezza delle aspettative e tutto sembra procedere a passo troppo lento per chi vive un disagio quotidiano costretto all’ipomobilità o limitato sotto altri aspetti del vivere di ogni giorno.

Per questo motivo il Gruppo dei Superabili ha deciso di cambiare rotta e di destinare la propria attenzione ad una platea che sarà la cittadinanza attiva del domani e che , già da subito , può dare un forte contributo nella direzione suddetta: i giovani .

A partire da Giovedi 4 ottobre  un gruppo di ragazzi con disabilità motoria incontrerà nell’ordine gli studenti di : Isi Garfagnana  (giovedì mattina) , Ipsia Castelnuovo G. ( Venerdì mattina) , Isi Barga ( Lunedì 8 ) e Iti Borgo a Mozzano (Martedì 9) .

L’iniziativa ha trovato immediato e postivo riscontro nei dirigenti degli Istituti che hanno accolto e agevolato gli incontri .

Il Superabile proseguirà poi con un convegno aperto a tutti i cittadini con particolare riguardo verso gli amministratori ed i tecnici comunali di ogni comune della Valle , nonchè agli esercenti e a tutti coloro che tanto potrebbero fare per migliorare , con poco , la situazione dell’accessibilità.

Il convegno , tenuto dal gruppo dei Superabili , si svolgerà presso la Sala Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana Sabato 20 alle ore 16,00 e terminerà con l’assegnazione del premio Pierluca Rossi ad un Ente , un’associazione , un pubblico esercizio che si sia particolarmente distinto in un’opera di abbattimento di una barriera architettonica . Il premio , istituito nel 2016 per ricordare il compianto documentarista castelnovese protagonista attivo della prima edizione del Superabile , è sato finora attribuito al Circolo Culturale San Magno di Pontecosi nel 2016  e alla Parrocchia di Pieve Fosciana nel 2017.

Il Superabile 2018 terminerà Domenica 21 quando alle 16,30 , sempre in Sala Suffredini di Castelnuovo , saranno presentati due libri molto vicini alle tematiche della Manifestazione ; il primo, dal titolo “Tutto è possibile” , scritto da un giovanissimo ragazzo di Ghivizzano costretto su una sedia a rotelle ed il secondo scritto dal Consigliere Comunale Pedreschi Alessandro , “Una vita a quattro ruote “ , il cui ricavato è destinato ad un’importante opera di accessibilità da realizzare nella sua Frazione , Palleroso.

Il pomeriggio sarà moderato dal giornalista Daniele Vanni .

 

Share