RISOTTO PORRO E GORGONZOLA

ricetta classica di una raffinatezza incredibile1977369_731249373640978_287004729471560629_n
tagliate il porro molto finemente e mettetelo a stufare in una pentola da risotti aiutandovi con del brodo vegetale o acqua
quando è pronto (ci vorranno 10 minuti) mettete il riso fatelo diventare lucido, mettete mezzo bicchiere di buon vino bianco secco e fate evaporare.
aggiungete il brodo vegetale o l’acqua e cuocete e aggiustate di sale.
intanto con una forchetta sfate un pezzo di gorgonzola, dolce o al mascarpone, aiutandovi con un goccio di latte fino ad avere una crema
quando il riso è al dente toglietelo dal fuoco, aggiungete la crema di gorgonzola, un pizzichino di pepe e una noce di burro e mantecate.
mettete nel vassoio e farete un figurone con i vostri commensali sia visivamente che dal lato del sapore se cospargete la superfice con dei gherigli di noce e dei fiocchetti piccolissimi di gorgonzola, il parmigiano poi è d’obbligo.
inutile che vi dica che i risotti vanno lasciati morbidi… all’onda.
ricetta di ezio lucchesi

Share