RISO VENERE CON GAMBERI E ZUCCHINE15492506_1149654405133804_1517220129262857238_n


Cuocete il riso Venere o riso Nero per 30-40 minuti, per ogni tazza di riso ci vogliono due tazza d’acqua, voi metterete tutto assieme e fate consumare l’acqua, quando sarà finita il riso dovrebbe essere pronto, salate poco perché il riso è profumato e saporito di suo, poi gli altri ingredienti hanno una loro sapidità.
Saltate le zucchine tagliate a dadini in una wok con pochissimo olio, se volete potete aggiungere uno spicchio d’aglio che poi toglierete o un pochino di cipolla tritata finissima, fate cuocere una decina di minuti aiutandovi con un pochino di brodo.
Lessate le code di gambero e tagliatele a pezzetti grossolani lasciandone alcune per la guarnizione.
Aggiungete alle zucchine ormai cotte dei pomodorini che serviranno per il colore e il sapore (ma non sono indispensabili), tenete la fiamma alta per non sciupare i pomodorini per almeno un minuto, poi aggiungete i vostri gamberi, scolate il riso, aggiungetelo al sugo nella wok e amalgamate tutto per bene.
Potete mettere a guarnizione del vostro piatto, dove già colore lo fanno i pomodorini, qualche filo di erba cipollina e per il gusto finale un giro d’olio delle nostre colline, a crudo.

DI EZIO LUCCHESI

.

Share