environmental-protection-405881_1920

“Oltre il limite. Noi e la crisi ecologica” è il titolo del libro di Max Strata (Dissensi editore) che sarà presentato venerdì 1° aprile alle ore 21 al polo culturale Artémisia di Tassignano nell’ambito della rassegna ‘I venerdì letterari’ promossa dall’amministrazione comunale.

Max Strata è un esperto ambientale che da oltre venticinque anni si occupa di ecologia applicata e di svariate tipologie di questioni ambientali. Nel suo libro vengono riportati dati e ricerche che provengono da istituzioni scientifiche accreditate a livello internazionale e che confermano che i responsabili di quanto sta, purtroppo, accadendo a livello ambientale siamo noi esseri umani. È necessario conoscere le cause dei cambiamenti che abbiamo sotto gli occhi e che ancora non si sono manifestati nella loro possibile incisività e durezza: la conoscenza è fondamentale per provare a pianificare in modo diverso un futuro comune.

L’incontro sarà coordinato da Mario Ciancarella di LuccaLibri.

 

Share