Simone Simonini: “A Pieve Fosciana risultato nella norma, è solo un punto di partenza”

All’indomani delle elezioni amministrative di Pieve Fosciana del 5 giugno a commentare il risultato è Simone Simonini, consigliere comunale di Molazzana e membro del direttivo del gruppo civico “Un futuro per la Valle del Serchio” e referente per la Lega Nord.

Dichiara Simonini: “Il risultato di Pieve Fosciana è nella norma, ci aspettavamo un risultato dal 20 al 30%, quindi nessun allarme di fallimento “come paventato nelle bocche degli sciocchi”, sapevamo di partire da zero e il nostro obiettivo era piazzare tre consiglieri che potessero nel contempo portare avanti il lavoro di territorio nello specifico, e progetti comuni con il gruppo civico”.

L’amministrazione uscente era troppo forte da poter pensare di insidiare la vittoria? “Non sono così sprovveduto – ribatte Simonini – da pensare il contrario, ma a livello di centrodestra ho ben pensato di fare, e metterci la faccia, piuttosto che stare a guardare come tanti altri esponenti locali. Il messaggio che voglio lanciare è quello di combattere per ciò in cui si crede, non è certo nel mio dna aspettare la “manna” dal cielo, e le cose che ho ottenuto nella vita me le sono sempre guadagnate con il sudore, il regalo non fa parte del mio vocabolo, se sbaglio accetto volentieri critiche, in modo da sapere migliorare per il futuro”.

Che tipo di opposizione organizzerete? “Mi auguro di far ricredere i cittadini con i fatti nel prossimo quinquennio, i consiglieri eletti hanno il giusto mix tra esperienza e gioventù prosegue Simonini – intanto la base è fatta, adesso gli eletti potranno contare anche sugli esclusi della lista in consiglio comunale, e saranno ben accette nuove persone che in questi anni vorranno inserirsi per alzare il livello e puntare a vincere il comune alle prossime amministrative, vero e reale nostro obiettivo, (fusioni permettendo). Personalmente gli eletti e i cittadini di Pieve Fosciana troveranno sempre in me la disponibilità e l’aiuto per ogni tipo di problematica”.

nord pieve

Share