Rifiuti, ad Altopascio il primo caricatore elettrico

 

 

In tutto sono dieci in Italia e uno è ad Altopascio. Stiamo parlando del caricatore elettrico inaugurato da Ascit e dall’amministrazione comunale nel nuovo centro di raccolta già operativo, in località Cerro.

 

In tutto sono dieci in Italia e uno è ad Altopascio. Stiamo parlando del caricatore elettrico inaugurato da Ascit e dall’amministrazione comunale nel nuovo centro di raccolta già operativo, in località Cerro.
Lo strumento, innovativo e all’avanguardia, che sarà impiegato nella gestione dei materiali stoccati serve proprio per muovere, alzare e stoccare i detriti ingombranti. Il caricatore consentirà un significativo risparmio energetico: il motore-generatore di rotazione elettrico, recupera e rigenera l’energia che produce la torretta ad ogni rallentamento per convertirla a sua volta in elettricità e immagazzinarla nelle batterie. Sarà così possibile ottimizzare il trasporto dei materiali verso l’impianto di recupero finale, in modo da risparmiare sui costi e sugli impatti ambientali del trasporto, riducendo il numero dei viaggi giornalieri effettuati dai mezzi per i vari trasferimenti.

fontenoitv

 

Share