RICHIESTA URGENTE ATTI CARTEGGIO INTERCORSO FRA COMUNE DI VIAREGGIO E FERROVIE DELLO STATO

Questa mattina, come Capigruppo di Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini, Lega e M5S, abbiamo protocollato una richiesta atti inerente il carteggio che sarebbe intercorso fra il Comune di Viareggio e le Ferrovie dello Stato.
Alla luce della preoccupazione e dello sconcerto che l’iniziativa ha determinato nell’associazione dei Familiari delle Vittime della Strage di Viareggio, intendiamo sapere, nei dettagli, quali siano le modalità ed i contenuti dell’azione intrapresa dal Sindaco di Viareggio. 
Ci auguriamo che, stante anche l’estrema delicatezza della vicenda, i documenti ci vengano forniti nei termini di legge e non con i consueti ritardi.

Massimiliano Baldini
Capogruppo Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini

Maria Domenico Pacchini
Capogruppo Lega

– Al Presidente del Consiglio Comunale

– Al Sindaco di Viareggio

– Al Segretario Comunale

– p.c. A Sua Eccellenza il Prefetto di Lucca

-o-o-o-o-o-

I sottoscritti Massimiliano BaldiniMaria Domenica Pacchini ed Annamaria Pacilio, rispettivamente, Capigruppo del Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini, della Lega e del M5S,

premesso che

– per stessa dichiarazione del Sindaco di Viareggio, all’inizio di agosto scorso, il medesimo avrebbe fatto richiesta di incontro, nella nostra città, con gli stessi vertici di Ferrovie dello Stato;

– la richiesta sarebbe stata inoltrata, in forma ufficiale, in data 31 luglio 2018;

– Ferrovie dello Stato avrebbe accettato la richiesta, dichiarandosi disponibile a recarsi a Viareggio, come da sollecitazione dello stesso Sindaco Giorgio Del Ghingaro;

– l’incontro si sarebbe dovuto tenere, a Viareggio, il giorno 5 settembre 2018 ma, a quanto pare, sarebbe stato rinviato, seppur a breve;

– sempre da indiscrezioni da verificare, a tale incontro nel comune viareggino, parteciperebbero, addirittura, i legali rappresentanti di Ferrovie dello Stato e più precisamente Gianfranco Battisti,  l’Amministratore Delegato di FS che ha sostituito Mauro Moretti e Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di RFI (Gruppo FS);

– tale notizia, relativa all’arrivo in città dei rappresentanti di FS ed RFI, per le motivazioni ben note, ha destato particolare preoccupazione e sconcerto nelle fila dell’associazione che rappresenta i familiari delle vittime della Strage di Viareggio;

– tutto quanto sopra premesso,

CHIEDONO

ai sensi e nei termini di cui al Regolamento del Consiglio Comunale di Viareggio ed in particolare degli artt. 28 e 29, copia degli atti relativi all’intero carteggio intercorso fra il Comune di Viareggio, FS, RFI, ANCI e quant’altri soggetti eventualmente coinvolti nella richiesta di incontro, sopra menzionata, avanzata dal Comune di Viareggio.

Trattandosi di documentazione già pronta e di facile trasmissione ed invio, chiediamo, per la loro consegna, di voler rispettare rigidamente i tempi previsti per legge.

Con Osservanza

Viareggio, lì 03 settembre 2018

Massimiliano Baldini                Maria Domenica Pacchini             Annamaria Pacilio

Share