Richiedenti asilo a Seravezza– Il Prefetto riceve i cittadini di Ripa

E’ stata ricevuta questa mattina dal Prefetto Giovanna Cagliostro una delegazione di cittadini residenti nella frazione Ripa del Comune di Seravezza, alla presenza del Sindaco  Riccardo Tarabella e dell’assessore Orietta Guidugli.

Al centro dell’attenzione il recente arrivo di un gruppo di richiedenti asilo alloggiati temporaneamente nel cortile della sede della Croce Rossa nella frazione di Ripa.

I cittadini, accompagnati dall’avvocato Landi, hanno manifestato preoccupazione per la sistemazione fornita ai richiedenti asilo anche in considerazione delle avverse condizioni metereologiche in atto ed hanno richiesto a cura della Croce Rossa un idoneo presidio a sicurezza degli stessi migranti.

Il Prefetto ha riferito che l’allestimento di un centro di accoglienza presso la sede della Croce Rossa è stato determinato dall’urgenza di provvedere ad individuare una sistemazione provvisoria ad alcuni richiedenti asilo in attesa del trasferimento presso strutture per le quali si stanno ultimando i lavori.   

E’ stato pertanto garantito che a breve i richiedenti asilo saranno trasferiti in altre strutture, pure evidenziando la necessità di proseguire il percorso che porterà il Comune di Seravezza ad accogliere un numero di migranti a completamento del consueto rapporto di 1 su 600 abitanti.

 

    

 

Share