DAL LUNEDÌ AL VENERDI NELLA SEDE PROVVISORIA DEL COMUNE

SERAVEZZA – È di nuovo aperto a Querceta lo sportello della Bottega della salute, il servizio che offre gratuitamente ai cittadini un utile punto di orientamento e disbrigo di numerose pratiche in ambito medico e non solo.

Il servizio, che fa capo alla Regione ed è gestito da ANCI Toscana, era stato sospeso a fine marzo per la scadenza del contratto della volontaria che curava lo sportello.

La Bottega della salute torna così a disposizione dei cittadini dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13, non più a via Don Minzoni ma nella sede provvisoria del Comune, a via Fratelli Rosselli, n.70.

Ci si può rivolgere allo sportello per numerose prestazioni come prenotazione di visite ed esami medici, consultazione del fascicolo sanitario, prenotazione di tamponi e vaccini anti Covid, attivazione della tessera sanitaria e dello SPID, il sistema pubblico di identità digitale sempre più utilizzato per l’accesso ai servizi on line della pubblica amministrazione.

“Siamo molto soddisfatti per la riattivazione di questo sportello – commenta l’assessore al sociale Stefano Pellegrini – in quanto rappresenta un importante servizio reso ai cittadini, in particolare alle persone che non hanno familiarità con la tecnologia e riscontrano quindi maggiori difficoltà ad espletare diverse pratiche”.

Si può contattare lo sportello ai numeri 0584 757706, 331 2630169 o alla email urp@comune.seravezza.lucca.it.

Share