Emessa a Barga l’ordinanza sindacale n. 186 del 02/11/2015 di revoca del provvedimento n. 182 del 27/102015 relativa alla bollitura dell’acqua proveniente dall’acquedotto di Filecchio prima dell’uso potabile.

Oggetto:
ORDINANZA SINDACALE- REVOCA ORDINANZA N 182 DEL 27/10/2015
–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

La presente ordinanza è pubblicata all’Albo Pretorio online per 15 giorni consecutivi, come da relata di avvenuta pubblicazione generata in automatico dal sistema informatico ebfirmata digitalmente dal Responsabile. Il documento è conservato in formato elettronico su banca dati del Comune di Barga.

La presente ordinanza è pubblicata all’Albo Pretorio online per 15 giorni consecutivi, come da relata di avvenuta pubblicazione generata in automatico dal sistema informatico e firmata digitalmente dal Responsabile. Il documento è conservato in formato elettronico su banca dati del Comune di Barga.

IL SINDACO

VISTA la propria precedente ordinanza n. 182 del 27/10/2015 con la quale si ordinava per la scuola elementare e
materna di Filecchio e per tutto il territorio della frazione, di provvedere alla bollitura dell’acqua per un tempo non
inferiore ai 10 minuti prima del suo utilizzo per uso potabile e per le scuole di Barga e Fornaci di Barga, a scopo
cautelativo, di non utilizzare l’acqua per scopi alimentari;

VISTA la richiesta di revoca dell’ordinanza a scopo cautelativo di utilizzo condizionato (salvo previa bollitura)  trasmessa da GAIA S.p.A. in data 02/11/2015 prot. 50007 ricevuta per fax e protocollata al n. 20927 del 02/11/2015,

REVOCA

la propria precedente ordinanza n. 182 del 27/10/2015, comunicando pertanto alla scuola elementare e materna di Filecchio e a tutte le utenze del territorio della frazione, che per l’acqua erogata dall’acquedotto non è più necessaria la
bollitura e che cessano tutte le condizioni di attenzione sopra indicate.

DISPONE

La pubblicazione della presente, la comunicazione agli abitanti della Frazione di Filecchio e la trasmissione della presente ordinanza al dirigente scolastico e alla società incaricata del servizio mensa Del Monte Ristorazione.

Share