Restyling via Versilia, lavori in partenza

 

Nuovo asfalto architettonico e razionalizzazione degli spazi, ampliamento dei marciapiedi, sostituzione della rete dei sottoservizi e operazioni di efficientamento energentico sui punti luce: partono lunedì 10 gennaio i lavori dell’atteso restyling in via Versilia a Marina di Pietrasanta. E iniziano dall’incrocio con via Leonardo Da Vinci, sviluppandosi in direzione Massa “per seguire le necessità di Gaia – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci – che, avendo predisposto un unico tratto per le tubazioni della fognatura, invece degli attuali due, deve aprire il cantiere dove insiste la quota finale del collettore principale, cioè su via Da Vinci”.

 

Una decisione che, però, gioverà al cantiere anche in termini di tempistiche: “Quando arriveremo in fondo a via Versilia – prosegue Marcucci – saremo già sull’attacco con via Cairoli, con un forte risparmio di tempo per smantellare e riallestire il cantiere, che di fatto sarà già sul tratto interessato”.

I lavori proseguiranno fino al 14 aprile e, come concordato con le categorie economiche e i residenti, riguarderanno il piano stradale, con rifacimento dell’asfalto natura, allargamento dei marciapiedi e riorganizzazione degli spazi per renderli più fruibili alle attività economiche di zona; un allineamento delle palme, ora disposte a zig-zag, con la piantumazione di 15 nuovi esemplari e lo spostamento degli altri già presenti, per creare un corridoio lineare e armonico; la sostituzione delle plafoniere e la tinteggiatura dei lampioni, per una maggiore efficienza energetica e un aspetto più elegante; infine, la previsione di 7 corner dedicati all’esposizione di opere artistiche, illuminati e identificati con un particolare disegno sulla pavimentazione, per una sorta di “via dell’arte” fronte mare: “Un dialogo visivo più coerente fra Centro e Marina – spiega il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti – non è solo un fatto estetico ma anche un’opportunità culturale e turistica in più: per i nostri artigiani, che avranno nuovi spazi per mostrare le loro creazioni e per i nostri ospiti, che potranno ammirare l’arte di Pietrasanta in ogni angolo del territorio”.

Un intervento corposo, dal costo di 770 mila euro, che porterà via Versilia verso la totale pedonalizzazione, 365 giorni l’anno: “E’ un’operazione profonda a cui teniamo tantissimo e sulla quale abbiamo lavorato molto – conclude Giovannetti – il mio grazie, tutt’altro che di circostanza, va ai consiglieri Gabriele Marchetti, Daniele Mazzoni e Antonio Tognini che hanno raccolto con noi le istanze di commercianti e residenti e ai tecnici dei nostri uffici, per la mole immensa di lavoro che tutta la progettazione ha richiesto”.
Al termine dell’intervento, fin da da piazza Villeparisis l’intera area commerciale avrà un’immagine che la identificherà in modo esclusivo, valorizzandone sì la vocazione turistica ma anche la semplice fruibilità quotidiana.

 

Share