Refrigera Una Stanza Con Solo 1 Centesimo Al Giorno: Ecco Il Brevetto Di Due Architetti Italiani

13 Luglio fonte guarda che video

Nelle giornate più calde trovare scampo alle alte temperature rimanendo in ufficio o in casa sembra impossibile: molti ambienti non sono dotati di impianti di raffreddamento, oltre al fatto che alcune persone risultano essere molto sensibili all’aria fredda dei condizionatori. Questi stessi problemi sono stati riscontrati dadue architetti italiani, Diamiano Iannini e Ferdinando Petrella, neo laureati all’Università di Roma; a differenza di altri però, per loro sono stati una fonte d’ispirazione.

Hanno presentato recentemente il loro progetto che è piaciuto molto anche agli imprenditori oltre oceano: si chiama Geizeer e si tratta di un innovativo sistema di condizionamento dell’aria, attraverso un dispositivo compatto che sfrutta la tecnologia del raffreddamento tramite gel.

Loro lo definiscono un ‘aeratore eco-friendly’ e si presenta come un cubo di legno con un design semplice e moderno.

Con questo dispositivo compatto e portatile è possibile raffreddare un’intera stanza per 4 ore. È dotato di una batteria ricaricabile in 7 ore tramite una porta USB.

Geizeer condiziona l’aria a 360°C contemporaneamente a differenza degli sistemi che direzionano l’aria refrigerata in un’unica direzione per volta. Si differenziaanche per il consumo giornaliero, più o meno 1 centesimo di euro al giorno, in quanto tutte le sue parti sono riutilizzabili e la batteria può essere ricaricata tramite una porta USB.

Per realizzare il prototipo i due giovani architetti si sono rivolti alla tecnologia della stampa in 3D, che si è rivelata fondamenale per riuscire a contenere il prezzo di vendita del loro dispositivo.

Il materiale su cui è ricaduta la loro scelta è stato il legno per un motivo di efficienza energetica, poiché ha proprietà isolanti migliori di qualsiasi altro materiale plastico.

Essenzialmente consta di tre parti: il supporto inferiore, il diffusore e la ventola superiore. All’interno del diffusore è possibile anche inserire un deodorante per ambienti.

Il cuore di Geizeer è il diffusore stesso all’interno del quale si trova un gel refrigerante che rilascia in maniera graduale e prolungata il freddo accumulato durante il periodo di refrigerazione in un comune frigorifero.

Damiano e Ferdinando hanno lanciato il loro progetto su Kickstarter per raccogliere fondi necessari al finanziamento di questa geniale idea e portarla ad essere prodotta in larga scala.

Il prezzo rende ancora più irresistibile la voglia di provarlo: a soli 85€ è possibile accaparrarsi un Geizeer e trovare finalmente una soluzione comoda alle temperature rovent

Share