I concerti sono a ingresso libero il 22, 23, 24 e 25 aprile in via Vittorio Veneto

 

RECORD STORE DAY 2022 – QUATTRO GIORNI E QUATTRO LIVE ALLO SKY STONE

PER FESTEGGIARE I NEGOZI DI DISCHI INDIPENDENTI E IL ‘DISCO NERO’

 

Quattro giorni, quattro live acustici allo Sky Stone & Songs: il Record Store Day 2022 è l’occasione per tornare a godere della musica dal vivo anche allo Sky Stone, con quattro tra le realtà musicali più interessanti in circolazione a Lucca e dintorni.

Riprende così l’attività dello Sky Stone che, da sempre cerca di realizzare proposte culturali che mettano al centro la musica, in tutte le sue sfaccettature. Il Record Store Day, quindi, non sarà solo la ‘festa’ dei negozi di dischi indipendenti, così come è stato concepito, ma vuole anche essere un segno di ripresa e di festa della musica, dell’arte e della cultura in genere.

 

Si inizia il 22 aprile alle 18 quando gli Acid Brains presenteranno il loro nuovo ep ‘Il Caos’, che proprio venerdì esce anche nella versione in vinile, dopo che a marzo è uscito in cd. La band di Stefano Giambastiani presenterà, quindi, i brani del nuovo album in una rara versione acustica.

 

Il secondo appuntamento, il 23 aprile, alle 17. Venerdì, oltre a essere il Record Store Day e, quindi, una giornata completamente dedicata al ‘disco nero’, vedrà come protagonisti due nomi che, in questa occasione, si celano sotto il moniker di The False Hearted Judge, ma sono due musicisti ben noti sulla scena lucchese: Carlo Puddu e Luca Giovacchini, che daranno vita a un live tra presente e passato.

 

Terza giornata, domenica 24, dedicata alla musica d’autore con gli Esterina, che si confermano una delle realtà indie più interessanti in Italia e che da pochissimi giorni hanno pubblicato un nuovo singolo e video, ‘Volevo’, che ha già riscosso un notevole successo di ascolti. Quella allo Sky Stone, quindi, sarà l’occasione per sentire questo nuovo singolo, ma anche tanti altri successi della band. Il live acustico avrà inizio alle 17.

 

Infine, il 25 aprile, tocca al Superduo chiudere questa piccola kermesse tutta dedicata alla musica live che, a partire sempre dalle 17, presenterà le versioni acustiche del repertorio che ha reso noti non solo a Lucca, Devid Winter e Federico Taddeucci, sia come solisti che, per Winter, come frontman degli Atman.

 

Tutti i live saranno a ingresso libero, fino ad esaurimento posti e saranno rispettate tutte le norme anti-Covid previste dalla legge. E’ pertanto obbligatorio indossare la mascherina durante il concerto.

 

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito dello Sky Stone (www.skystoneandsongs.it) e la pagina Fb (www.facebook.com/skystoneandsongs)

Share