Tutti amano i cani, giusto? Sono meravigliosi – decisamente migliori di noi umani – e l’idea che un cane si faccia male è sicuramente tra le cose più tristi del mondo.

Beh, non importa quanto ami il tuo cane, ma senza alcun dubbio nessuno ama i cani tanto quanto questo bambino, egli è un gigante.

Roman McConn, di 7 anni, vive negli Stati Uniti d’America e ha salvato 1200 cani dalla soppressione.

Dopo una visita in un centro con un alto tasso di “sacrificio” di cani con sua madre, il ragazzo è stato ispirato a fare qualcosa per questo problema e ha passato gli ultimi due anni a cercare nuove case per tutti gli animali che poteva salvare .

Iniziarono con istituire un’organizzazione di beneficenza Project Freedom Ride , Ramon e la sua trentaseienne madre Jennifer si rifiutarono di ignorare la sofferenza di questi poveri cani, esponendo attivamente gli orrori di vari canili ed iniziarono da dove avevano salvato il loro cane di famiglia, Luna.

Nel 2016, Ramon si era stancato di vedere così tanti cani abbandonati senza nessuno che li amasse, così invece di ricevere regali di compleanno quello stesso anno, ha chiesto come regalo dei soldi che gli permetteva di aiutare i nostri amici a quattro zampe.

Con i soldi, Jennifer ha salvato 31 cani e li ha fatti trasportare, dal Texas allo stato di Washington.

Ma la coppia mamma e figlio non si ferma qui, hanno lavorato senza sosta in questi due anni, per aiutare più di 1.000 i cani per trovare canili che non avevano la priorità di sopprimere, ma che potevano tenerli, soprattutto, di trovare famiglie adottive, lavorando direttamente con diversi rifugi in Texas.

Con un costo di 11.000 $ per ogni trasporto dal Texas al Pacifico Nord-Occidentale, gran parte di questo trasporto dipende fortemente dalle donazioni, sono riusciti a salvare più di 1000 cani dalla soppressione.

Essendo la “linfa vitale” dell’intera operazione, Roman fa tutto: dall’introduzione di video che mostrano i cani che hanno bisogno, dalla pagina Facebook per contattare le famiglie che hanno interesse ad adottare gli animali.

Jennifer dice:

“All’inizio abbiamo raggiunto un punto in cui pensavamo di non poter continuare. Cercavamo di mantenere quello che aveva chiesto come regalo. Era molto difficile, ma dopo che un suo video sulla visita di un cane è diventato virale, il Project Freedom Ride è stato rinato. ”

“Ora possiamo finanziare di nuovo il trasporto. Non ho mai pensato che Roman e il suo progetto avrebbero ricevuto così tanta attenzione – all’inizio pensavamo che sarebbe stato bello poter salvare alcuni cani “.

“La gente ama davvero Roman perché è un ragazzo gioioso, veramente empatico con i cani e quando vede un problema, va e lo risolve. Ed è grazie a lui che siamo stati in grado di fare tutto questo – è stato incredibile. Senza di esso, non potremmo continuare. “

Qui qui vedere la storia di Ramon:

Un ragazzo meraviglioso con un cuore grande quanto il mondo. Ci fa credere che dopo tutto il mondo non è completamente perso.

Per fare donazioni a Project Freedom Ride, visita  Facebook.com/ProjectFreedomRide

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con i tuoi amici e diffondi l’amore che ha questo bambino  per i cani.

Share