L’AQUILEGIA
Raffinate e leggere, le Aquilegia (“amor nascosto”, “ballerina”, colombina” ) sono erbacee perenni originarie di praterie, boschi e montagne dell’emisfero settentrionale.
Sono piante resistenti, robuste e generose che non temono i geli e rifioriscono per anni, da Aprile- Maggio, disseminandosi volentieri da sole.
Esistono molte specie di varie altezze e dalle splendide fioriture con colori che vanno dal bianco al rosa, al giallo al viola al blu più profondo. La semina va effettuata appena i semi sono maturi, nella seconda metà di giugno, così che la primavera dopo si avranno tante piante già in fiore. Le aquilegie sono fiori facili e spettacolari, da piena terra ma anche da vaso, sono ideali ai piedi di bordure verdi , la mezzombra è il posto che preferiscono..

Share