RACCOLTA SOLIDALE DI GIOCATTOLI ALLA CASA DI BABBO NATALE A LUCCA

Babbo Natale desidera ringraziare tutti i bambini che hanno portato alla Casermetta San Paolino, assieme alla letterina, i giocattoli che non utilizzavano più per destinarli ad altri bambini meno fortunati. Un gesto che educa alla solidarietà e all’altruismo.

La raccolta sta avendo un grande successo e ricordiamo che proseguirà fino al prossimo 8 gennaio. La casa di Babbo Natale sarà aperta il 17 e 18 dicembre ed dal 5 all’8 gennaio al mattino dalle 10 alle 13 ed al pomeriggio dalle 15 alle 18. Nei giorni feriali di dicembre (16, dal 19 al 22 e dal 27 al 30) nel pomeriggio dalle 15 alle 18.

Sono previste molte attività, per bambini e per le loro famiglie: laboratori, spettacoli, canti natalizi, mostre e molto altro a tema natalizio. Sono esposti presepi tradizionali ed altre piccole creazioni in gesso realizzati da un ditta artigianale di Coreglia Antelminelli. Alcuni laboratori ed eventi sono realizzati in collaborazione con i ragazzi del Liceo artistico e musicale “A. Passaglia”.

L’ingresso è a offerta a favore delle attività della Casa dei Diritti dei Bambini: una raccolta fondi per sostenere le attività a favore di bambini e ragazzi in che vivono in situazioni di svantaggio economico o socio-culturale.

Tra gli eventi segnaliamo un concerto ispirato a “Un canto di Natale” di Dickens accompagnato arpa celtica, flauti, percussioni e chitarra nel pomeriggio di sabato 16 dicembre, lettura di fiabe sotto l’albero e canti natalizi domenica 18 dalle 15 alle 18 ed un truccabimbi natalizio mercoledì 21 dalle 15 alle 18.

Maggiori informazioni sul sito www.lacasadibabbonatalealucca.it o sulla pagina Facebook lacasadibabbonatalealucca.

Share