Raccolta firme contro il progetto di realizzare Biometano dal compost a Cava Termini

BAGNI DI LUCCA – Continuano le iniziative in Val di Lima contro la possibile autorizzazione regionale a realizzare nell’ex area di compostaggio a Cava Termini sul confine tra i comuni di Bagni di Lucca e di San Marcello Piteglio, un impianto di stoccaggio rifiuti per ricavare Bio-Metano dal Compost,

–  FONTENOITV

 

Solo poche settimane fa sul posto anche la commissione regionale che ha espresso contrarietà al progetto presentato da possibili acquirenti dell’impianto che al momento è dismesso con una procedura fallimentare nelle mani del curatore. Oltre che sulla montagna pistoiese anche a Bagni di Lucca si raccolgono le firme per dire no a questo progetto che preoccupa non poco i cittadini.

Nonostante una mattinata fredda e ventosa tanti coloro che si sono avvicinati al gazebo posizionato nei pressi del mercato davanti al circolo dei forestieri a Bagni di Lucca per firmare questa petizione organizzata dal gruppo di centro destra guidata da Claudio Gemignani.

Share