QUESTIONE AMIANTO: IL MATERIALE E’ STATO MESSO IN SICUREZZA ED ELIMINATO

BORGO A MOZZANO, 24 marzo 2017 – «Non c’è nessun pericolo amianto». Risponde così il Sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, all’allarme lanciato dal gruppo extra-consiliare Borgo in Movimento.

«Il materiale stoccato nel magazzino comunale ed eliminato nei giorni scorsi – spiega il primo cittadino – era già stato reso inerte e non dannoso. L’iter che abbiamo seguito è stato quello indicato dalla legge, con il coinvolgimento dell’ASL: abbiamo contattato una ditta specializzata per lo smaltimento che ha seguito tutti i passaggi previsti dalla procedura. Il materiale è stato messo in sicurezza e trattato con uno specifico collante e sigillato in sacchi appositi».

«In questo modo è stato quindi possibile stoccare gli scarti, in attesa di terminare una seconda operazione di eliminazione amianto che era in corso a Dezza, per smaltire la copertura del lavatoio. I due carichi, infine, sono stati eliminati dalla ditta Pool Ecologia».

 

Share