Coloro che dedicano le loro vite a salvare gli animali hanno sicuramente vinto il cielo;  tuttavia, con altri dovrebbe essere fatta giustizia, ma mentre ciò accade è nostro dovere diventare i supereroi di qualche animale.

Chiunque può diventare un salvatore o un salvatore della vita animale, non è necessario essere un veterinario o membro di alcuna fondazione per aiutare un cucciolo o un gattino vicino a te, l’ aiuto può venire anche dal posto più umile.

Recentemente, alcuni collezionisti di rifiuti hanno dato molte cose di cui parlare nei social network, dimostrando di essere persone straordinarie.

Le scene si sono svolte a Pasto, in Colombia, e sono diventate incredibili eroi aiutando un cucciolo bisognoso.

Il momento eroico è stato catturato da una fotocamera del telefono, video che più tardi sarebbe diventato una rabbia nei social network.

Il povero animale era immobile dentro un sacco, era stato chiuso lasciando solo la testa all’esterno , perché era impossibile lasciare il cane. Quando videro la condizione in cui si trovava il cane, si precipitarono a salvarlo.

Gli uomini stavano lavorando quando videro un povero cucciolo che aveva bisogno del suo aiuto.

Secondo quello che dicono, la cosa più probabile è che il cane sia stato lasciato in quella zona senza essere in grado di muoversi e che si sia fatto strada per uscire dalla testa e sopravvivere. I collezionisti rapidamente hanno preso il cane e tagliato la corda che aveva soggetto.

Purtroppo, l’animale dopo essere stato rilasciato, è scappato dal luogo e fino ad ora non si sa nulla di dove si trovi ; Tuttavia, questo non toglie il lavoro incredibile che questi spazzini hanno fatto.

Facebook

I social network chiamano questi eroi da collezione e come non farlo se la loro azione fosse completamente nobile. È incredibile come chiunque possa collaborare per rendere migliore il mondo degli animali e salvarli da qualsiasi tipo di minaccia.

Un Cazadenuncia ha inviato questo msj: “Il popolo malvagio ha lasciato un cucciolo sdraiato e legato in un sacco, ma gli operai Emas lo hanno salvato da morte certa, questo è accaduto nel settore di Dolores [pascolo] Ci sono persone che fanno schifo ma ce ne sono altri con cui recuperiamo la nostra fede nell’umanità “.

Postato da Caza Denuncias martedì 22 gennaio 2019

Tra i molti commenti positivi ricevuti da questi amici, quello che spicca è che li chiamano eroi, oltre a ringraziarli per il loro buon cuore e la loro gentilezza. Il video ha raggiunto milioni di visualizzazioni ed è diventato molto popolare essendo condiviso da centinaia di persone.

Questi incredibili eroi ci ricordano che tutti possiamo fare la nostra parte e diventare i salvatori dei più indifesi, ricordati di condividerlo con i tuoi amici.

Share