Qualche indicazione sulle prossime minime (31 dicembre e 1 gennaio ).


Nelle prossime ore è prevista un avvezione fredda (la vediamo bene in libera atmosfera agli 850hpa di quota) che investirà principalmente (domani) l’italia centro meridionale,

 

ne risentirà anche la toscana orientale (isoterme piu basse, nulla comunque di rilevamente), le montagne ovviamente (teniamo presente che al momento tutte le stazioni di rilevamento anche in alto appennino segnano valori positivi) , in generale avremo minime sotto lo zero in molte zone interne a costa domani mattina 31 e poi anche il 1 gennaio.

 

 

fontemeteointoscana

Share