La manifestazione promossa da Legambiente Capannori e Piana di Lucca si concluderà domenica 27 settembre al sito archeologico delle 100 Fattorie

puliamo il mondo 2015 capannoriGrande partecipazione all’iniziativa svoltasi stamani (venerdì) al parco pubblico di Capannori, nell’ambito della manifestazione ‘Puliamo il mondo 2015’ promossa da Legambiente Capannori e Piana di Lucca in collaborazione con il Comune di Capannori, il Comune di Porcari, Ascit e Consorzio di Bonifica Toscana Nord. Circa 300 alunni dell’istituto comprensivo ‘Carlo Piaggia’ di Capannori insieme a molti volontari e ad un gruppo di giovani richiedenti asilo politico ospiti della Casa di accoglienza di Lunata grazie alla collaborazione della cooperativa Odissea, hanno pulito il biolago presente all’interno del parco. Si è inoltre svolta una dimostrazione sulla raccolta differenziata con gli operatori ed i mezzi di Ascit. All’iniziativa hanno preso parte, tra gli altri, gli assessori all’ambiente Matteo Francesconi e alla cultura Silvia Amadei, il presidente di Legambiente Capannori e Piana di Lucca Giovanni Mattei e il consigliere comunale Guido Angelini.

La manifestazione, che coinvolge 16 associazioni di volontariato e 440 studenti, proseguirà domani, sabato 26 settembre, dalle 8.30 alle 12.30 con vari appuntamenti al parco pubblico Ilio Micheloni di Lammari, al belvedere di Matraia, a San Colombano , Massa Macinaia, S. Giusto di Compito e Verciano.

Domenica 27 settembre grande manifestazione conclusiva al Frizzone alle ore 14.30   al Sito archeologico delle 100 Fattorie con una visita guidata agli scavi di Fossanera a cura del comune di Porcari.

Share