puliamo il mondo 4

Tutto pronto per la nuova edizione di “Puliamo il mondo”, che anche quest’anno vede a Lucca la collaborazione fra Legambiente e il Comune.

L’appuntamento è fissato per venerdì prossimo (25 settembre) al parco fluviale, dove giovani studenti delle scuole cittadine, amministratori, cittadini italiani e stranieri volontari ospiti del territorio in qualità di richiedenti asilo, si ritroveranno per dare luogo ad una bella operazione di pulizia collettiva, che interesserà la sponda sinistra del fiume Serchio.

All’appuntamento, che ha già visto l’adesione di 5 scuole elementari e medie con 164 studenti complessivi, interverrà l’amministrazione comunale. Insieme al sindaco Alessandro Tambellini ci sarà anche l’assessore regionale con delega all’immigrazione Vittorio Bugli. Con questa presenza la Regione Toscana intende infatti sottolineare l’importanza dell’iniziativa lucchese, che costituisce avvio dei 6 progetti di volontariato attivati insieme alle associazioni del terzo settore, e che per la prima volta metterà insieme venerdì prossimo cittadini lucchesi e profughi in un’attività di cura comune dell’ambiente.

“Puliamo il mondo insieme ai cittadini del mondo” – spiega l’assessore all’ambiente Francesco Raspini – , questo è il titolo che insieme a Legambiente di Lucca abbiamo voluto dare all’edizione 2015 dell’iniziativa che ogni anno vede coinvolti tanti cittadini in Italia e nel mondo e che ha lo scopo di migliorare l’ambiente in cui viviamo quotidianamente. Con questa giornata di attività sul campo infatti non solo andiamo a ripulire un piccolo pezzetto del territorio, ma ci rendiamo conto da dove vengono i rifiuti abbandonati, divenendo persone più consapevoli”.

Il programma della mattina di pulizia collettiva inizierà alle 9, con il ritrovo di tutti i partecipanti alla terrazza Petroni. Dopo i saluti istituzionali e la consegna dei materiali utili, alle 9.30 i volontari saranno suddivisi in 6 gruppi che inizieranno gli interventi in 6 diverse zone del parco fluviale, coadiuvati da personale e mezzi di Sistema Ambiente. Alle 11.30 nuovo ritrovo sulla terrazza Petroni per la merenda offerta dall’azienda urbana di gestione dei rifiuti e conclusione della manifestazione.

La partecipazione alla mattinata di pulizia è libera: per adesioni i cittadini possono contattare l’ufficio ambiente del Comune (0583/442326; prossini@comune.lucca.it) entro giovedì prossimo 24 settembre.

Share