PUCCINI E LA SUA LUCCA FESTIVAL, OSPITI A LONDRA

 

Il Festival ospite del Travellers’ il prossimo 5 dicembre: il più prestigioso club londinese apre le sue porte a Lucca e Puccini 

Nella capitale inglese ecco “An evening of Puccini”unnamed-1

Uno dei più prestigiosi ed antichi Club dell’intera Gran Bretagna, il Travellers’ (fondato nel lontano 1819, l’attuale Presidente è l’ex parlamentare Sir John Wheeler) apre le sue porte alla musica di Giacomo Puccini ed alla sua città natale, Lucca.

E’ quanto accadrà il 5 dicembre prossimo, quando quasi 150 soci del Club – il cui presidente onorario è Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo, e tutta la famiglia reale nel ramo maschile (le donne non sono ammesse) è membra del Club stesso – assisteranno al concerto del Puccini e la sua Lucca Festival. unnamed-2

Un Club, il Travellers’, che richiede credenziali di altissimo profilo ai suoi soci: per entrare a farne parte, è indispensabile una presentazione ufficiale da parte di coloro che sono già iscritti, attestante il valore del candidato: Andrea Colombini, Presidente e direttore artistico del Puccini e la sua Lucca Festival, è diventato socio dal gennaio del 2016.

La serata, intitolata An evening of Puccini, prevede un’introduzione su Giacomo Puccini ad opera appunto di Andrea Colombini, in qualità di presidente e direttore artistico dell’Unico Festival dedicato a Giacomo Puccini nella sua città natale (Lucca), e a seguire un concerto – con cena di gala a seguito – con i Solisti del Puccini e la sua Lucca Festival (Silvana Froli, Bianca Barsanti, Michael Alfonsi e Nicola Simone Mugnaini) accompagnati al pianoforte dal maestro Diego Fiorini, direttore musicale del Festival.

 

Share