Protezione civile: 5000 mascherine FFP2 per i cittadini di Seravezza dall’associazione “Olimpiadi del Cuore” di Paolo Brosio

Cinquemila mascherine FFP2 per i cittadini di Seravezza. Le hanno donate la società MAE di Piacenza e la onlus “Olimpiadi del Cuore” nell’ambito del progetto “Mattone del cuore 2020”. Le mascherine sono state consegnate stamani a Querceta con una cerimonia svoltasi presso la sala lettura “Giulio Regeni” di Palazzo Marconi e in piazza Matteotti alla presenza degli amministratori e dei responsabili della Protezione civile dei dieci Comuni del comprensorio apuo-versiliese. Presenti per Seravezza gli assessori Dino Vené e Giacomo Genovesi e l’ingegner Roberto Orsini. «Ringraziamo di tutto cuore Paolo Brosio, i suoi collaboratori, la società MAE e tutto lo staff delle Olimpiadi del Cuore per la generosa donazione», hanno detto le autorità seravezzine. «Li ringraziamo anche per aver scelto Querceta, località baricentrica nel grande comprensorio litoraneo compreso tra Carrara a Viareggio, come sede della cerimonia. Le cinquemila mascherine ricevute oggi andranno ad unirsi a quelle ancora disponibili del lotto inviatoci dalla Regione Toscana e la cui distribuzione gratuita non si è mai interrotta dal marzo scorso».

Share