Lucca, 2 agosto 2017 – Proseguono con successo gli aperitivi con l’artista presso il MuSA-Museo Virtuale dell’Architettura e della Scultura di Pietrasanta. Dopo Emanuele Giannelle e Lisa Roggli, il protagonista dell’incontro di venerdì 4 agosto alle ore 18,30 sarà l’artista pietrasantino Stefano Pienotti, famoso per le sue celeberrime sculture di Ayrton Senna posta presso la curva del Tamburello dell’Autodromo di Imola dove il campione del mondo perse la vita, del Crocefisso di Tor Vergata a Roma e del monumento a Giovanni Paolo II presso l’Ospedali Gemelli di Roma. Stefano Pierotti insieme a Massimo Marsili parlerà del suo rapporto con l’arte, dell’evoluzione della sua ricerca, dell’impiego dei materiali, delle relazioni con il mercato e dei suoi temi preferenziali.

Gli aperitivi con l’artista proseguiranno con il seguente calendario: il 25 agosto sarà la volta di Giovanni Balderi, l’8 settembredell’incontro con  Yemisi Wilson e Maria Gamundi e dil 15 settembre con Daphné Du Barry.

 Il MuSA ospita inoltre in collaborazione con il Museo dei Bozzetti di Pietrasanta una collezione permanente di opere di Bozzano, Zilocchi, Bibolotti, Calandra, Rubino, Jacopi, Luciano, Arrighini, Parma e Tommasi e una collezione virtuale rappresentata da La Voce del Marmo e da Capitani Coraggiosi, due documentari che impiegano le innovazioni tecnologiche e digitali per raccontare i cinque secoli della storia dell’impresa, del lavoro, dell’arte e della cultura del marmo in Versilia.

Il MuSA rimane aperto venerdì 4 agosto fino alle 23:00 per le visite libere alla Collezione Permanente ed è visitabile inoltre sempre per tutto il mese di agosto ogni giovedì e domenica con orario 18:00-23:00.

PapaWojtyla - Gemelli senna imola 1 piano cristo_di_tor_vergata

Share