CONCILIAZIONE TEMPI DI VITA E DI LAVORO: prosegue la formazione per enti e aziende varata dalla Provincia con il progetto “Lucca Family Net”

L’obiettivo è l’acquisizione della certificazione Family Audit

Ha preso il via martedì scorso (22 febbraio 2022), a Palazzo Ducale, il secondo modulo di alta formazione del progetto Lucca Family Net, gratuito e destinato ad aziende ed enti che hanno deciso di intraprendere un percorso di certificazione sul tema del bilanciamento vita-lavoro.
La Provincia di Lucca ha infatti messo a bando 60mila euro in favore di enti pubblici, imprese, organizzazioni no profit profit per la realizzazione di politiche di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per i propri dipendenti all’interno di un percorso finalizzato all’acquisizione della Certificazione Family Audit.

Il bando, promosso dalla Provincia di Lucca con fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è finalizzato ad introdurre nelle realtà lavorative, pubbliche e private, strategie che vadano a beneficio dei dipendenti, delle performance aziendali e, più in generale, dell’occupazione femminile. Le organizzazioni che utilizzano il Family Audit attivano, infatti, un ciclo virtuoso di miglioramento continuo, introducendo al proprio interno soluzioni organizzative innovative legate alla flessibilità del lavoro e alla cultura della conciliazione.

 

Fondamentale, per attivare un processo di cambiamento in tal senso, completare la formazione di dipendenti specialisti, chiamati a diffondere dentro i luoghi di lavoro la cultura del bilanciamento dei tempi di vita familiare e lavorativa, che siano cioè professionalità in grado sia di agire operativamente sia di configurarsi come diffusori culturali all’interno delle organizzazioni.
Il corso, della durata complessiva di 15 ore, proseguirà venerdì 25 febbraio e martedì 1 marzo 2022, dalle 9 alle 14. Il programma riguarda: inquadramento generale e presentazione della certificazione, il welfare aziendale (casi concreti di fringe benefit), il piano aziendale e il piano della certificazione, a partire dai bisogni, il processo di valutazione, gli strumenti per la certificazione.

Share