download

TEATRO COMICO E D IMPROVVISAZIONE, MUSICA E INCONTRI CON ARTISTI

Tra gli eventi in cartellone incontri con il pubblico con lo scrittore il finalista del Premio

Strega Fabio Genovesi e con il cantante Cristiano Godano leader dei Marlene Kuntz

ma anche uno spettacolo sui Monthy Python e il divertimento dei Match di

DI FAMA NAZIONALE

improvvisazione teatrale

Prosegue per tutto il mese di maggio il cartellone di eventi al Cinema Teatro Arté di

Capannori, in via Carlo Piaggia a Capannori, che è diventato il palcoscenico di una nuova

rassegna di spettacoli, concerti ed eventi promossa dal Comune di Capannori con la

collaborazione di Crew Art & Events. Già in cartellone le date di maggio che proseguono

idealmente quelle già realizzate a partire da febbraio con importanti appuntamenti che hanno

portato a Capannori grandi artisti e spettacoli in anteprima.

Programma di maggio 2016:

– Venerdì 6 maggio, alle 21,15, incontro con Fabio Genovesi, vincitore Premio Strega Giovani

2015 (Incontri ad Arte), intervistato da Andrea Geloni in favore di “Piccoli Punti di Vista”. Fabio

Genovesi è nato a Forte dei Marmi nel 1974, ha scritto i romanzi Versilia Rock City ed Esche vive,

tradotto in dodici paesi tra cui Stati Uniti e Israele, il saggio cult “Morte dei Marmi” e “Tutti primi

sul traguardo del mio cuore”, diario on the road della sua avventura al Giro d'Italia. Collabora

inoltre con il «Corriere della Sera» e «Glamour» e ha tradotto autori di culto come Hunter S.

Thompson.

Nel 2015 Genovesi, con il romanzo "Chi manda le onde" (Mondadori) è entrato nella cinquina dei

finalisti del Premio Strega e ha vinto il Premio Strega Giovani.

Ad intervistarlo sarà Andrea Geloni, dal 2008 gestore della libreria indipendente “Nina” di

Pietrasanta, per conto della quale si occupa anche dell'organizzazione e della conduzione degli

incontri con gli autori.

Il calendario di “Incontri ad Arte” propone approfondimenti sui temi legati all'arte come

strumento di lettura del contesto sociale. Attraverso una serie di interessanti incontri con artisti

di fama nazionale: attori, cantanti, registi e musicisti che offriranno il proprio punto di vista sul

tema a partire dalla loro esperienza artistica. I proventi andranno in parte a favore di “Piccoli

punti di vista”: un programma di contrasto alla povertà minorile in Provincia di Lucca. Una

vasta alleanza fatta di istituzioni locali, scuole, associazioni sociali, sportive, musicali, teatrali,

condotta da Caritas Lucca che si è data come obiettivo quello di ridurre il rischio di esclusione

sociale dei bambini che crescono in contesti fortemente deprivati. Il progetto prevede strumenti

diversi: sostegni alla scolarizzazione, alfabetizzazione musicale, partecipazione alla vira sportiva,

animazione teatrale e molto altro e ha coinvolto oltre 500 bambini dal 2014.

Ingresso ad offerta libera.

– Giovedì 12 maggio Monty Python (Artè teatrale), alle 21,15. La sfida, pienamente centrata,

è quella di riuscire a traslare un evento geniale come il Flying Circus dalla tv al palcoscenico

teatrale. A fare questo miracolo i Jena Valentin con sketch fatti di salti temporali, di interruzioni

improvvise per collegarsi ad altri sketch che non c'entrano nulla con i precedenti, per poi

ricongiungersi successivamente con l'originale. Intrisi di giochi di parole, di comicità non-sense e

di una satira ferocissima su un caposaldo della società inglese: il classismo.

 

Uno spettacolo divertente e molto dinamico. I Jena Valentin nascono con l'idea di cimentarsi sul

repertorio di un gruppo comico inglese fra i più famosi non solo in Gran Bretagna, ma addirittura

nel mondo: i Monty Python, un qualcosa di così fuori dagli schemi classici della comicità, da

creare una forma d'intrattenimento diversa dal solito.

– Giovedì 19 maggio incontro con Cristiano Godano (Incontri ad Arte) alle 21,15 intervistato

da Fabio Angeli, degli “Esterina” in favore di Piccoli Punti di Vista.

Cristiano Godano è un cantante, chitarrista, scrittore e attore italiano, noto per essere leader e

fondatore del gruppo rock Marlene Kuntz. Laureato in economia e commercio, ha avuto

un'esperienza musicale con i Jack on Fire prima di essere contattato, all'inizio del 1989, da Luca

Bergia e Riccardo Tesio, per dare vita ai Marlene Kuntz, insieme a Franco Ballatore e Alex

Astegiano.

Il 16 gennaio 2008 pubblica il suo primo libro, intitolato “I vivi” edito da Rizzoli, una raccolta di

sei racconti. Dal 2008 è uno dei docenti del Master in Comunicazione musicale dell’Università

Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel 2009 debutta come attore nel film di Davide Ferrario

Tutta colpa di Giuda, di cui è anche autore, con i Marlene Kuntz, della colonna sonora, candidata

al David di Donatello 2010. Dal 2012 gestisce un suo blog personale sul portale web de il Fatto

Quotidiano.

Ingresso ad offerta libera.

– Venerdì 20 maggio tornano i Match d'improvvisazione teatrale (Artè d'Improvvisazione), alle

21,15, realizzati insieme alla L.I.F. – Lega Improvvisazione Firenze. Sul palco si sfideranno a colpi

di gag due squadre di attori, improvvisando su temi che vengono dettati dal pubblico presente,

chiamato anche a fare da giudice.

– Mercoledi 25 maggio un evento speciale: la prova generale del “Semplicemente

Cristina Summer Tour”.

Si svolgerà il 25 maggio alle 21, al teatro Artè di Capannori la prova generale del tour estivo

dello spettacolo “Semplicemente Cristina”, che ha per protagonista la regina delle sigle Cristina

D’Avena, recentemente ospite al Festival di Sanremo. Ad accompagnare l’artista, il talento della

Db Day’s Band con un’orchestra di nove elementi, un coro di otto voci gospel e José Ramon

Caraballo Armas.

Entro il 10 maggio sarà possibile aderire a questa iniziativa esclusiva seguendo le modalità di

iscrizione riportate sulla pagina facebook di Final Crew On Stage e sul sito

www.finalcrewonstage.it.

– Venerdì 27 maggio un nuovo appuntamento con i Match d'improvvisazione teatrale (Artè

d'Improvvisazione), alle 21,15, realizzati insieme alla L.I.F. – Lega Improvvisazione Firenze. Sul

palco si sfideranno a colpi di gag due squadre di attori, improvvisando su temi che vengono

dettati dal pubblico presente, chiamato anche a fare da giudice.

Biglietti: posto unico 12 euro. I biglietti sono in vendita direttamente al Cinema Teatro Artè

prima dell'inizio dello spettacolo. Per informazioni tel. 380/1291751 Per prenotazioni (non

obbligatorie): crewinfoarte@gmail.com.

Share