Prorogata  fino a domani allerta rossa 25151946_1645027818891533_7284447166984820304_n

PROVINCE INTERESSATE: AREZZO, FIRENZE, GROSSETO, LIVORNO, LUCCA, MASSA-CARRARA, PISA, PISTOIA, PRATO, SIENA FENOMENI PREVISTI
un’ampia e profonda area depressionaria tra la Francia e il Mediterraneo centro-occidentale richiama un intenso flusso meridionale, mite e molto umido lungo le coste tirreniche, portando piogge più persistenti sul nord-ovest della Toscana. Domani, la depressione avanzerà verso l’Europa orientale con il fronte freddo che transiterà sulla nostra penisola, portando piogge e rovesci su gran parte della regione.
PIOGGIA: nel corso della giornata odierna, lunedì, precipitazioni persistenti sui rilievi di Lunigiana, Garfagnana, appennino pistoiese, in parte anche quello pratese e fiorentino. Le precipitazioni, generalmente di moderata intensità, tenderanno ad intensificare dal pomeriggio, con possibili rovesci temporaleschi sulla Lunigiana e Garfagnana; in pianura le piogge saranno più deboli e intermittenti. Nel corso della notte le precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o localmente di temporale, tenderanno gradualmente a trasferirsi al resto della regione, attenuandosi sul nord-ovest.Cumulati tra le 12 e le 24 di oggi: medi abbondanti su Lunigiana, Garfagnana e Apuane con massimi fino a molto elevati. Medi significativi e massimi abbondanti sull’Appennino pistoiese. Intensità orarie moderata o temporaneamente forte, in particolare sulla Lunigiana.
Cumulati attesi per domani, martedì: medi significativi con massimi fino ad elevati su tutta le zone interne.
TEMPORALI: Dalla sera di oggi, lunedì, possibilità di temporali sul nord-ovest (Lunigiana, Garfagnana e Apuane). Nel corso della notte e la mattinata di domani possibilità di temporali sparsi sul centro-nord, dal pomeriggio su quelle meridionali.
VENTO: Oggi, lunedì, venti meridionali con raffiche molto forti crinali appenninici e sottovento ad essi, costa centro-meridionale, Colline Metallifere e attorno al M. Amiata. Attenuazione dei venti a partire dalle prime ore di domani, martedì, quando è prevista la rotazione dei venti a Libeccio.
MARE: Per il proseguo di oggi, lunedì, ancora mare agitato sulle coste esposte al flusso meridionale e in Arcipelago. Graduale attenuazione del moto ondoso dalle prime ore di domani, martedì. CFR

Share