l

l Direttore Generale dell’Azienda USL 2 di Lucca, Joseph Polimeni, ha autorizzato la proroga di un anno dell’incarico conferito alla dottoressa Manuela Pellegrini, dirigente medico di Oncologia che si occupa degli ambulatori e del day hospital degli stabilimenti ospedalieri di Castelnuovo e di Barga. La proroga di questo incarico è la conferma della volontà dell’azienda di mantenere e possibilmente aumentare il livello dei servizi in Valle del Serchio. L’aver istituito la figura dello specialista oncologo di riferimento nel presidio ospedaliero della Valle ha infatti elevato la qualità dei servizi erogati e ottimizzato la presa in carico dei pazienti, che nell’ultimo periodo hanno dimostrato di apprezzare molto questo servizio. La presenza dell’oncologo in Valle è divenuta, infatti, elemento indispensabile in considerazione del numero crescente di utenti, del livello altamente specialistico delle prestazioni erogate e della necessità di lavorare in stretta sinergia con la struttura complessa di Oncologia di Lucca nell’ambito del dipartimento oncologico diretto dalla dottoressa Editta Baldini. In collaborazione con i sindaci, e in particolare con Andrea Tagliasacchi e Marco Bonini che si alterneranno anno per anno nel ruolo di presidente e vicepresidente della Conferenza dei Sindaci della Valle del Serchio, la USL 2 lavora per consolidare ulteriormente questa attività, con il potenziamento e la rimodulazione del Day Hospital Oncologico e con una presenza ancora maggiore, rispetto a quella attuale, dello specialista oncologo.

ospedale

Share