Progetto per il PNRR per estendere la rete fognaria al Comune di Stazzema

Il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona: “Un intervento atteso, ambizioso e doveroso”

 

Il gestore del Servizio Idrico Gaia Spa ha pronto un progetto da finanziare attraverso il PNRR per l’estensione dei servizi di fognatura e depurazione nel Comune di Stazzema. Una esigenza di molti anni quella che andrebbe a porre rimedio ad una esigenza sentita da molti anni dal territorio che per la sua conformazione ha difficoltà ad essere raggiunta da detti servizi. Gaia Spa ha inserito il progetto tra quelli che meritano una attenzione per la ripresa del nostro Paese. Un intervento che avrebbe una incidenza sulla qualità del nostro ambiente e darebbe ai cittadini un servizio al pari degli altri comuni della Versilia nell’unico comune completamente montano che dà un apporto importante alla rete idrica con le sue sorgenti e la sua abbondanza d’acqua.

“Ringrazio l’Ufficio Tecnico di Gaia e il suo Direttore per aver predisposto”, commenta il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, “questo progetto, accogliendo una nostra richiesta di sviluppare un sistema fognario nel Comune di Stazzema, a vantaggio di tutti gli stazzemesi. Un progetto ambizioso, ma anche direi doveroso per rispondere alle necessità della comunità che rappresento che da anni chiedeva un sistema fognario efficiente. L’occasione del PNRR era di quelle da non perdere e con questo progetto potremmo cogliere un risultato eccezionale e storico per la comunità dei nostri paesi. Non è solo un intervento che favorisce i cittadini, ma anche l’efficienza della rete e l’ambiente. Avere servizi di qualità è fondamentale per mantenere la popolazione residente. Si potrebbe finalmente dare una risposta storica: ringraziamo Gaia per il progetto e solleciteremo a tutti i livelli perché il progetto stesso possa arrivare a finanziamento”.

 

Share