L’Amministrazione Comunale saluta i bambini che hanno partecipato al progetto “Chernobyl”

Sono stati ricevuti ieri in Sala Giunta i bambini di Minsk, sotto invito del Presidente del Consiglio Comunale con delega al Sociale e alla Sanità Simona Seveso, che hanno partecipato al progetto “Chernobyl”, a cui è stato rivolto il saluto dell’Amministrazione Comunale, da parte del Sindaco Bruno Murzi, del Vicesindaco Graziella Polacci, dell’Assessore alla Scuola e alla Pubblica Istruzione Anna Corallo e il Consigliere Comunale con delega alle Pari Opportunità Sabrina Nardini.

Il progetto, che per il primo anno è stato ripristinato nel Comune di Forte dei Marmi, è statogestito in collaborazione con il centro di accoglienza “Gruppo per Servire” di Querceta, di cui si ringrazia il presidente Ginetto Ercolini, che si è occupata del pernottamento dei bambini; una novità rispetto alle passate esperienze in cui i bambini erano ospitati da famiglie affidatarie. Durante il periodo di permanenza il Comune di Forte dei Marmi ha ospitato la mattina, fino al pranzo, i bambini nella spiaggia attrezzata in modo da permettere a questi ultimi di godere dei benefici del mare, sia dal punto di vista della salute che del gioco.
Simona Seveso
si dichiara quindi molto soddisfatta della riuscita del progetto, a cui tiene particolarmente, auspicando che nel futuro possa essere potenziato.

Share