Progetti per i richiedenti asilo, ospitati a  BORGO A MOZZANO

►L’integrazione a Borgo a Mozzano passa anche per il lavoro •• A giorni, infatti, partiranno sul territorio due progetti che coinvolgono in prima persona 14 dei 22 richiedenti asilo accolti nel comune, provenienti da Pakistan e Nigeria •• Lavori volontari di pubblica utilità, pensati per avvicinare i ragazzi alla città che li sta ospitando e insegnare loro un mestiere spendibile anche nel futuro •• Il 6 ottobre il sindaco Patrizio Andreuccetti e l’assessore Donatella Zanotti hanno incontrato i 7 migranti nigeriani, arrivati sul territorio borghigiano nel mese di luglio.

L'immagine può contenere: 9 persone , persone che sorridono , spazio all'aperto e natura

Share