Primo maggio nel segno del ricordo a Bolognana

GALLICANO – Era la sera del 24 novembre del 1939, 79 anni fa, e la SELT-Valdarno stava realizzando nella Valle del Serchio alcune dighe artificiali e le relative gallerie di condotta delle acque. Fu proprio all’interno di in una di quelle gallerie, che a causa di una frana persero la vita dieci operai nei pressi di Bolognana.

–  primo-maggio-nel-segno-del-ricor

Così, ogni anno il 1° Maggio la piccola comunità di Bolognana e l’amministrazione comunale di Gallicano, in collaborazione con Enel, ricordano i caduti sul lavoro con una cerimonia al monumento eretto in ricordo di quella tragedia, dove sono scritti i nomi degli operai che vi persero la vita. La manifestazione, come ogni anno, viene animata dagli sbandieratori di Gallicano oltre a vedere la partecipazione di alcuni giovani studenti.

Una cerimonia che ripropone l’importanza della sicurezza sui luoghi di lavoro

http://www.noitv.it/2018/05/primo-maggio-nel-segno-del-ricordo-a-bolognana-208677/

Share