Primavera: tempo di nuovi nati.

 


Oltre a polli e galline, oche e tacchini, animali d’allevamento che possiamo osservare facilmente, ne esistono ancora tanti di selvatici, sia in natura che nei parchi cittadini.
Esistono quasi 150 specie di anatre, oche, cigni, ed hanno molti tratti in comune.

 


I piccoli lasciano il nido subito dopo la schiusa delle uova e dopo poche ore sono già in grado di nuotare e nutrirsi da soli. Sia le anatre e le oche domestiche, sia quelle selvatiche, amano vivere in grandi comunità, come molte altre specie di volatili.

la campagna appena ieri

Share